Creative commons per il design e la progettazione industriale

Negli ultimi mesi io e il mio gruppo di (poco) creativi collaboratori abbiamo sostenuto tramite creative commons un progetto di produzione industriale basato sulla esclusiva promozione sul web.
Abbiamo fondato un'azienda che lavora nella produzione industriale per i nostri accessori e che vorrebbe mettere sotto licenza CC. Attualmente questo non e' possibile, e forse giustamente.
Personalmente vorrei accettare la sfida del mercato attraverso una migliore distribuzione delle responsabilita' legate alla produzione di un opera come quella del design. In sostanza il diritto d'autore, secondo la legge italiana, viene applicata agli oggetti di "serie A" come se fossero delle partiture di Bartok, ma in definitiva siamo subissati di prodotti ri-ri-copiati cinesi. A che proposito? tanto vale fare meglio e piu' velocemente dei cinesi. Con brevetti facilmente raggirabili, non validi in Cina, molto costosi, non ha senso fare tanti giochi di parole. E poi il "clone" e' un sistema per evolvere, anche lo stesso mercato che tenta (fallendo) cosi' di proteggersi.. almeno per alcune categorie merceologiche.
Sarebbe banalmente necessario che il progetto di design fosse valido anche solo nel momento in cui questo venga pubblicato, esposto, via web o altro mezzo, attraverso le immagini, gia' "licensate" CC.
Mi spiego meglio. Il design non puo' esistere senza l'opera di testo, di immagine, o di qualsiasi altro messaggio visivo. A parte molti discorsi profondi che potremmo fare sul tema del messaggio che il design puo' comunicare, e' forse possibile sostenere la cultura del progetto italiana attraverso uno sharing di competenze legate alla produzione industriale, curandone la proprieta' intellettuale ma senza distruggerne i diritti commerciali?
Provando ad interfacciarmi con CC-it, non sono riuscito a contattare via internet il responsabile del progetto CC italia DeMartin...
Sarebbe un discorso molto lungo. Chiunque voglia contattarmi puo' farlo via sblinda at gmail dot com, oppure fare un giro tra i prodotti CC che proponiamo su www.ki55.org e www.extraneo.it
iGoatse iPod Skin vorrebbe essere il primo prodotto che ha basato la sua completa ideazione, promozione e vendita, attraverso materiale testuale e di immagine completamente creato sotto Creative Commons.